Giovanni Allevi al Libro Possibile

Venerdì 8 giugno, alle 19.30, sulla suggestiva terrazza affacciata sull’Adriatico della Fondazione Pino Pascali, Polignano a Mare (Ba), il musicista e compositore Giovanni Allevi presenta il suo libro “L’equilibrio della lucertola”, edito da Solferino. L’ingresso è gratuito.

Giovanni Allevi è uno dei più amati pianisti contemporanei. I suoi brani hanno valicato i confini elitari della musica classica, arrivando a coinvolgere il grande pubblico. Melodie intense e penetranti, in grado di emozionare. Il suo talento gli è valso numerosi riconoscimenti. Da ultimo, nel 2017 ha ricevuto, alla Camera dei Deputati, il Premio America della Fondazione Italia USA. La scrittura per lui non è che un altro strumento di espressione, attraverso cui riordinare la profonda inquietudine che porta dentro. Tormenti e problemi fisici, quali il distacco della retina, lo hanno costretto a vacillare e a brancolare nel buio. Per reagire, rielaborare e ritrovare una pur precaria stabilità si è dedicato alla musica e alle parole. Così nascono il suo ultimo album “Equilibrium” e il romanzo “L’equilibrio della lucertola”.
“Non riuscivo neanche più a rimanere in piedi su una sola gamba” racconta tra le pagine del volume. Inizia, quindi, un percorso fatto di piccoli obiettivi quotidiani da raggiungere, cadute e nuovi tentativi per compiere i gesti più semplici, come vestirsi. Delicato ma importante traguardo cui puntare: l’equilibrio su di un piede per almeno dieci secondi. Su un’isola lontana da tutto e da tutti, ritrova nella corsa un momento per sé, per guardarsi dentro e riscoprirsi. Nel solitario rifugio incontra una lucertola che scoprirà essere molto più di un animale selvatico e che gli aprirà le porte di nuove incredibili verità. Una favola filosofico-esistenziale, che arriva dritta al cuore del lettore proprio come la sua musica. Una confessione, una rinascita ed un’occasione per tutti per riflettere e stupirsi.
L’evento è stato organizzato dall’Associazione culturale Artes, come anteprima del festival “Il Libro Possibile”, in collaborazione con la Fondazione Pino Pascali e l’Associazione Abusuan.

le nostre ultime notizie inserite

Data la quantità di prenotazioni arrivate in pochissimo tempo e l'entusiasmo per l'evento, per ragioni di sicurezza procederemo alla numerazione dei posti prenotati, onde evitare sovraffollamento e attese davanti al Teatro.

Clicca qui e scopri come.

Luca Bianchini torna a Polignano a Mare, ospite del Libro Possibile. Venerdì 21 dicembre, alle 18.30, in Fondazione Pino Pascali, l’autore torinese presenterà il suo ultimo lavoro “So che un giorno tornerai”, edito da Mondadori. Interviene Mauro Pulpito.

Giovedì 20 dicembre, alle 18.30, Saverio Capozzi presenta il suo ultimo libro "I bei tempi da dei", ed. L'Erudita, al Libro Possibile Caffè di Polignano a Mare. Interviene Piera de Giorgi.

Giovedì 13 dicembre, alle 18.30, al Libro Possibile Caffè, Cinzia Cognetti presenta "Scatole nere", ed. Les Flaneurs. Interviene Katia Berlingerio.

 

Venerdì 7 dicembre, nell'aula magna della sede tarantina dell’Università degli studi di Bari, Carlo Cottarelli ha presentato il suo ultimo libro.

Mercoledì 12 Dicembre, alle 18,30, Antonio V. Gelormini presenta "Pentateuco Troiano", Radici Future Edizioni, al Libro Possibile Caffè di Polignano a Mare (Ba).

Intervengono: Giuseppe Di Pace, Scrittore; Aldo Patruno, Direttore Dipartimento Turismo, Economia della Cultura e valorizzazione del Territorio.

Load More