Marco Cappato al Libro Possibile: l’Europa combatta il riscaldamento globale.

Il noto attivista italiano Marco Cappato, al Libro Possibile Winter, presenterà Stop Global Warming: l’iniziativa dei cittadini europei per fermare il riscaldamento globale. La conferenza si terrà venerdì 15 gennaio, alle 10.30, sulla piattaforma Microsoft Teams. Interverranno: Giuseppe Nitti, sindaco di Casamassima; Maria Morisco, dirigente scolastica dei Licei Cartesio; Rosella Santoro, direttrice artistica del Libro Possibile. Modererà Giorgia Messa, responsabile della comunicazione del Libro Possibile. 
“Ci salvi chi può”, scrive Cappato sui suoi social, per invitarci tutti a firmare la petizione sul sito di stopglobalwarming.eu. È un progetto nato dall’idea di ventisette premi Nobel e tradottosi in un’iniziativa dei cittadini europei per chiedere all’Europa una tassa sull’emissioni di CO2, secondo il principio chi inquina paga. Più nel dettaglio, si chiede “alla Commissione europea di proporre una normativa dell'UE che scoraggi il consumo di combustibili fossili, incoraggi il risparmio energetico e l'uso di fonti rinnovabili per combattere il riscaldamento globale e limiti l'aumento della temperatura a 1,5ºC”. Affinché tale iniziativa venga discussa in Commissione occorre raggiungere un milione di firme entro il 22 aprile, giornata mondiale della Terra. 
Marco Cappato
è tra i primi firmatari e promotori dell’iniziativa. Politico e attivista italiano, da sempre impegnato nella difesa di diritti e libertà civili, Cappato è ora schierato in prima fila nella lotta al cambiamento climatico e ai danni ambientali. Già eurodeputato, dal 1999 al 2009, è stato membro della commissione Affari esteri, libertà civili e diritti umani ed è stato vicepresidente della delegazione del Parlamento europeo per le relazioni con i paesi del Mashrek. È stato, inoltre, relatore del Parlamento europeo sui diritti umani nel mondo nel 2007. Nel 2019, ha fondato Eumans, un movimento di cittadini europei che fanno dell'attivismo democratico lo strumento per l’affermazione dei diritti umani e civili, per la difesa dell'ecosistema e della qualità della vita. Cappato è anche fondatore della ONG paneuropea  Science for Democracy.
“Oltre alla sfida continua per arginare la pandemia, il cambiamento climatico è la sfida del nostro tempo” Marco Cappato.

Appuntamento al Libro Possibile Winter, venerdì 15 gennaio, alle 10.30, sulla piattaforma Microsoft Teams. Il link per accedere alla videoconferenza è pubblicato sui social e sul sito del Libro Possibile.


https://bit.ly/2XBtEjp

 
Giorgia Messa
g.messa@libropossibile.com
+39 345 8058767​