Ce n’è per tutti! Nella XVII edizione del festival, un programma che abbraccia la cultura nelle sue molteplici declinazioni

Letteratura, saggistica, lectio magistralis, cinema, musica, spettacolo, cucina, scienza, impresa, disabilità: Il libro possibile 2018 offre una scelta tematica eterogenea e di qualità. L’obiettivo: stimolare il dibattito e lo scambio di idee, in una visione sempre più integrata e multidisciplinare del sapere.

Presto pubblicheremo il programma con data, luogo e orario di tutte le presentazioni in cartellone. Cosa aspettarsi? Vi diamo un piccolo assaggio.

Letteratura

Cuore pulsante della manifestazione sono sempre i libri, di tutti i generi e per tutte le età.

Quest’anno abbiamo l’onore di avere con noi Andrew Sean Greer, scrittore statunitense che con il romanzo “Less” (ed. La nave di Teseo) si è aggiudicato il Premio Pulitzer 2018 per la narrativa, il riconoscimento letterario più importante a livello mondiale subito dopo il Nobel.

Oltre a lui, tanti illustri autori di narrativa e saggistica, conosciuti nel nostro Paese e all’estero.

Lectio magistralis

Importanti esponenti del panorama culturale nazionale metteranno a disposizione del pubblico il proprio bagaglio conoscitivo ed esperienziale, con lectio magistralis da non perdere. Si parlerà di politica, attualità, scienza, impresa, religione.

Apre la manifestazione il Cardinale Gerhard Ludwig Müller, grande teologo e Prefetto emerito della Congregazione per la dottrina della fede, già braccio destro di papa Benedetto XVI. Sua Eminenza terrà una conferenza partendo dal tema: “Tra internet e il denaro c’è ancora spazio per Dio”?

Cinema

Tra i protagonisti di questa edizione: il cinema italiano, rappresentato da attori di fama mondiale, registi, sceneggiatori.  Tra gli ospiti, un’icona del grande schermo, orgoglio italiano nel mondo: Ornella Muti.

Musica

Anche la musica avrà il suo spazio con spettacoli,  musicisti che hanno fatto la storia e conduttori delle più importanti emittenti radiofoniche nazionali. In anteprima, lo spettacolo curato da Zap Mangusta, speaker di Radio Montecarlo, e da Vittorio De Scalzi, chitarrista dei New Trolls, gruppo icona del rock progressivo italiano. Un viaggio indietro nel tempo, alla scoperta dei musicisti che nel ’68 hanno influenzato intere generazioni con le loro canzoni.

Disabilità

Quest’anno si inaugura, inoltre, una sezione dedicata alla disabilità, a cura del dott. Francesco Manfredi, fisiatra dell’ospedale Giovanni XXIII di Bari e medico del Comitato italiano paralimpico. La tematica sarà affrontata sotto una luce diversa dal solito: la diversità vista come opportunità e non come ostacolo; come peculiarità distintiva ma non discriminante.

A rappresentare la categoria la campionessa paralimpica Nicole Orlando, affetta dalla sindrome di down, detentrice di record europei nei 100 metri e nel salto in lungo e vincitrice di ben quattro ori e un argento ai mondiali 2015 di Bloemfontein in Sudafrica. Ha dimostrato forte energia e vitalità nell’undicesima edizione del programma tv, Ballando con le stelle, classificandosi quinta.

Insieme a lei, tanti altri incontri con persone che hanno fatto dei propri limiti dei punti di forza.

 

Questo è un piccolo assaggio del pranzo luculliano che apparecchieremo per voi dal 4 al 7 luglio, a Polignano a Mare (Ba).

Curiosi di approfondire? Seguiteci sul sito e sui nostri canali social!

Facebook: Festival Il Libro Possibile;

Instagram: https://www.instagram.com/libropossibilefestival/

le nostre ultime notizie inserite

Venerdì 1 marzo, alle 19, Francesco Bellino presenterà “Il principio semplicità”, San Paolo Edizioni. Introduce Rosella Santoro. Interviene Michele Partipilo.

Domenico Santarella racconta il grande Domenico Modugno nella città natale del cantautore: Polignano a Mare. Venerdì 1 febbraio, alle 18.30, il giovane attore pugliese ha presentato il suo spettacolo teatrale “C’era una volta Mimì” al Libro Possibile Caffè. Con lui, il chitarrista Miky Zucaro e Giuseppe Delre.

-Giovedì 7 febbraio, h. 19, Giustina Dibello presenta il suo nuovo libro di ricette: "Giustina e i suoi dolci da applausi", Csa Editrice. Interviene Angela Totaro.

-Venerdì 8 febbraio, h. 19, Davide Grittani presenta il suo ultimo romanzo"La rampicante", LiberAria Editrice. Introduce Rosella Santoro. Intervengono Tino Gesualdo e Vito Montanaro. Modera Grazia Rongo.  

Omaggio di Domenico Santarella al grande Domenico Modugno nella città natale del cantautore: Polignano a Mare. Venerdì 1 febbraio, alle 18.30, il giovane attore pugliese presenta “C’era una volta Mimì” al Libro Possibile Caffè. Interviene Giuseppe Delre. Lo spettacolo teatrale andrà in scena alle 21, al vicino Vignola, nell’ambito della stagione di prosa 2019, organizzata dal Teatro Pubblico Pugliese.

Francesco Manfredi, fisiatra e medico del Comitato Italiano Paralimpico, ha presentato "Oltre i limiti meravigliosa...mente - Quando l'eccezionalità diventa normalità", Gelsorosso Casa Editrice, al Libro Possibile Winter. Un libro che racconta le sfide di persone coraggiose che hanno superato le proprie barriere con la forza dello spirito e una grande voglia di vivere.

Il celebre attore Enrico Lo Verso, al Libro Possibile Caffè, ha presentato "Uno nessuno centomila", spettacolo teatrale tratto dall'omonimo romanzo di Luigi Pirandello.

Load More